top of page

Earth Day 2022 / Giornata della Terra 2022

🌳 Earth Day - Giornata Mondiale della Terra: venerdì 22 Aprile 2022


🌎 L’Earth Day (Giornata della Terra) è la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardi


✅ Slow Food Monti Sicani donerà 2.000 piante di Olivo per la Giornata della Terra attraverso la colloaborazione del CER Slow Food Sicilia, 22 Comuni dei Monti Sicani, l’Orto Botanico dell’Università di Palermo, l’IC Giovanni XXIII° di Cammarata, l’IISS Pirandello di Bivona e IISS Don Calogero Vincenti di Bisacquino, il Rotary Club Mussomeli-Valle del Platani, la FIDAPA sez. Cammarata-S. Giov. Gemini, l’Ass. Solide Ali, l’Ass. L’ARCA, l’Ass. Itinerarium Rosaliae e la Rete Ovinicoltori Siciliani.


✅ L' Olivo ‘Passulunara’ è una tradizionale cultivar a duplice attitudine presente nei Monti Sicani a rischio di regressione. Si produce un olio extra vergine dal fruttato medio intenso, dolce, fragrante, con note erbacee, di mandorla e di frutta matura. I frutti avvizziscono sulla pianta fino a completa maturazione e possono essere consumati direttamente o a seguito di una lieve salatura.


✅ Ragguardevole è il beneficio ambientale che 2000 piante assicureranno come serbatoi di carbonio – ovvero la possibilità che hanno di convertire la CO2 (agente inquinante) in sostanza organica come olio evo ed anche legno, frutti, foglie che degradandosi vanno ad arricchire il suolo.


✅ La Condotta Slow Food Monti Sicani invita a partecipare alla manifestazione locale a Cammarata che si svolgerà a partire dalle ore 12:00 dei giorni di Venerdì 22 Aprile e di Sabato 23 presso il Centro Commerciale La Fornace di Cammarata (Ag).


✅ Riceverete in "donazione" (fino ad esaurimento) una pianta di Olivo varietà Passulunara.


I proventi delle donazioni saranno devoluti per finalità umanitarie, come segno tangibile di solidarietà e di pace tra i popoli ed, in particolare, per la guerra in Ucraina.


IL COMITATO DI CONDOTTA

Tonino Rizzico (Fiduciario), Francesco Centinaro, Maria Di Leo, Angelo Longo, Domenico Mangiapane, Salvo P. Mangiapane

Pasquale Marino

Responsabile Biodiversità

e dei progetti Plant & Food Heritage – Heirloom Plant


157 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page